EPICLICK VINCE gli About Pharma Digital Awards 2015

Il 29 ottobre, a Milano, si è svolta la serata di gala per l’assegnazione degli AboutPharma Digital Awards 2015.
Fra i vincitori delle diverse categorie spicca il nome di “Epiclick – Epiluminescenza on line” vincitrice della categoria “progetti di Prevenzione delle Patologie”.

Di seguito il comunicato stampa di About Pharma, organizzatrice dell’evento:

COMUNICATO STAMPA

AboutPharma Digital Awards 2015, “Time to impact”: MSD Italia si conferma ‘Best digital company’, ma si moltiplicano aziende e progetti che si sono aggiudicati i premi nelle diverse categorie
Milano, 30 Ottobre 2015 – Si è svolta ieri la serata di gala per l’assegnazione degli AboutPharma Digital Awards 2015. HPS – Health Publishing and Services, editrice del mensile AboutPharma and Medical Devices, ha attribuito per il terzo anno gli Awards dedicati ai migliori progetti digitali nel mondo del farmaco, del dispositivo medico e dell’Healthcare in genere.

Il Premio si è confermato il più prestigioso e ambito nel settore, come testimoniato dai numeri di quest’anno: 153 progetti presentati da ben 70 soggetti partecipanti fra aziende, istituzioni e associazioni (rispetto ai 95 progetti e ai 45 enti partecipanti dell’edizione 2014). Venticinque i giurati di questa terza edizione, che sono stati chiamati a valutare i progetti in gara in base alla loro effettiva capacità di impattare su: quality of life dei pazienti; effectiveness dell’azione dei professionisti della salute;efficiency del sistema sanitario nel suo complesso.

La concretezza e l’impatto reale dei progetti in gara sulla vita dei pazienti, degli operatori della sanità e dell’Healthcare sono stati infatti i nuovi criteri di valutazione che hanno caratterizzato i Digital Awards 2015, ispirati alla convinzione che, anche nel nostro comparto, per il digitale sia ormai il tempo d’incidere, di offrire un cambio di marcia: “time to impact”, appunto, come recita il pay off dell’edizione di quest’anno.

MSD Italia si è confermata per il terzo anno “Best Digital Company” nel panorama dell’Healthcare italiano, seguita a distanza ravvicinata da GSK e Novartis, ma tantissime sono state le “new entry” fra i vincitori delle diverse categorie: fra i “progetti rivolti ai pazienti”, Orticaria App di Novartis si è aggiudicata il primo posto nella categoria “progetti di sensibilizzazione”, Epiclick-Epiluminescenza di Epiclick la prima piazza tra i “progetti di prevenzione delle patologie”, ViaOpta di Novartis ha vinto fra i “progetti di miglioramento della qualità di vita dei pazienti, Haemoassist di Pfizer fra i “progetti per il miglioramento dell’aderenza alle terapie” e Hiv Info game di Janssen fra i “progetti di empowerment”. Questi, invece, i vincitori delle categorie di “progetti rivolti a medici, farmacisti e professionisti della salute”: “progetti che aiutino i medici nella professione”: Easypod Connect di Merck Serono; “progetti che aiutino i farmacisti nella professione”: La farmacia del futuro di PharmaWizard; “progetti di Multichannel Marketing”: Xinfo di Compugroup Medical; “progetti di engagement e digitalizzazione del team aziendale”: Compete2Learn di MSD. Fra i “progetti rivolti alle istituzioni e ai payors”, i vincitori della categoria “progetti di miglioramento dell’organizzazione” sono risultati Podio di Eli Lilly e Rehability di Imaginary.

“La grande novità degli AboutPharma Digital Awards 2015 – dice Stefania Ambra, Ceo di HPS, società editrice di AboutPharma –, ossia il richiamo al ‘time to impact’, e quindi alla capacità di incidere concretamente sulla vita di tutti gli stakeholder dell’universo della salute, pazienti in primis, ha messo in luce un aspetto interessante dell’innovazione digitale nel nostro comparto: finora, infatti, avevamo assistito essenzialmente alla digitalizzazione di processi e servizi che si sarebbero altrimenti svolti in maniera meccanica o analogica, oppure attraverso un apporto sostanziale e insostituibile del lavoro degli operatori.Quest’anno invece, e per la prima volta, abbiamo premiato diversi progetti che consistono in un servizio o in una specifica funzione resa possibile proprio dalle performance peculiari degli strumenti digitali: penso ad esempio a strumenti di diagnosi precoce da remoto, o all’ausilio offerto dalle tecnologie digitali a pazienti affetti da patologie particolarmente impattanti. È la conferma che il Premio di HPS-AboutPharma si sta evolvendo nella giusta direzione, ma anche che l’affinamento delle tecniche e delle tecnologie digitali, in uno con il lavorio intellettuale dei professionisti che operano in questo comparto, possono dare ancora moltissimo all’universo dell’Healthcare”.

Elenco vincitori è disponibile anche qui http://www.aboutpharma.com/blog/2015/10/30/tutti-i-vincitori-della-terza-edizione-degli-aboutpharma-digital-awards/

 

DI SEGUITO IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO EPICLICK…

I commenti sono chiusi.